UNI EN ISO 9001:2015

POLITICA DELLA QUALITA’

 

1.    SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE

La Scuola dell’Infanzia “Mons. Ciccarelli” per assicurare la qualità dei suoi servizi didattici ed il miglioramento continuo del sistema di gestione per la qualità segue la normativa

UNI EN ISO 9001:2015

con l’intento di fornire all’utenza e agli organismi di certificazione un’adeguata descrizione del nostro sistema di gestione per la qualità.

Il campo di applicazione del sistema di gestione per la qualità è esteso alla:

“Progettazione ed erogazione di servizi educativo didattici nella scuola dell’infanzia”.

Nel rispetto del primario diritto e dovere dei genitori di educare i figli, la Scuola raggiunge gli obiettivi generali del processo formativo, collocandoli all’interno di un progetto articolato e unitario che riconosce l’importanza di alcuni principi:

 

2.    POLITICA E OBIETTIVI DELLA QUALITA’

La scuola dell’infanzia Mons. G Ciccarelli si propone di tradurre la sua missione in scelte operative mediante la condivisione di specifici obiettivi sulle seguenti linee guida di indirizzo:

  • Promuovere la maturazione dell’identità personale ossia che i bambini acquisiscano atteggiamenti di sicurezza, di stima di sé, di fiducia nelle proprie capacità e vivano in modo equilibrato e positivo i propri stati affettivi.

 

  • Promuovere la conquista dell’autonomia nei bambini ossia lo sviluppo della capacità di orientarsi e di compiere scelte autonome nei diversi contesti relazionali. Favorire atteggiamenti in cui i bambini si rendano disponibili all’interazione costruttiva con il diverso nel rispetto dei valori quali la solidarietà, la cura di sé, degli altri e dell’ambiente.

 

  • Promuovere lo sviluppo delle competenze, consolidando nei bambini le capacità sensoriali, percettive, motorie, sociali, linguistiche ed intellettive e favorire in loro la capacità di produrre messaggi, testi e situazioni attraverso diversi strumenti linguistici e modalità rappresentative sempre nuove.

 

  • Promuovere progetti di formazione rivolti al personale docente e non docente finalizzati ad assicurare la continua crescita ed aggiornamento professionale.

 

  • Promuovere le relazioni con i familiari dei bambini condividendo con loro momenti formativi e ricreativi al fine di rendere tangibili i valori che la scuola si propone e per creare una vera comunità educante.

 

  •  Promuovere un luogo funzionale e invitante attraverso la scelta di arredamenti e oggetti